Alla luce dei diversi DPCM sottoscritti e condivisi dalle parti sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori, a partire dal DPCM del 26 maggio 2020 a finire alle line guida di cui all’allegato VII del DPCM del 17 maggio 2020, al fine di contenere e ridurre al massimo la diffusione della contaminazione del rischio epidemiologico indotto dal coronavirus, ricorre l’obbligo di formare,  all’interno dell’azienda una o più persone che  sia a conoscenza delle corrette procedure per effettuare con efficacia le operazioni di pulizia e sanificazione dei locali,  delle attrezzature, delle superfici e dei servizi comuni.

Programma

  • Norme di igiene legate al D. Lgs. 81/2008 smi
  • Identificazione delle imprese di pulizie e sanificazione 
  • L’art. 1 c. 1 del D.M. 7 luglio 1997, n. 274
  • I processi di pulizia, disinfezione, disinfestazione e sanificazione
  • Le diverse tecniche ed attrezzature per la sanificazione
  • Misure preventive aziendali per il COVID-19;
  • Il rischio chimico
  • La Scheda di sicurezza dei prodotti chimici
  • I DPI necessari per i lavori di pulizia e sanificazione 

Il corso è svolto in collaborazione con la Confederazione Nazionale PMI ITALIA a cui l’Associazione ANTeS è federata.
Alla Fine del Corso sarà rilasciato certificato valido per l’attestazione dell’attività formativa svolta in E.learning modalità sincrona.